BERGAMO IN TAVOLA: SAPORI E PROFUMI DELLA NOSTRA TERRA…..

 

 

BERGAMO

 

Il 12 novembre vi aspetta: “STRACCHINANDO SULLE MURA”, un percorso gastronomico per conoscere le nove DOP del formaggio bergamasco.

 

 

formaggibergamaschi2


 

 

Una domenica speciale. Un percorso a tappe che vi immergerà nel fantastico e gustoso mondo degli stracchini. “Stracco” significa stanco e ci rimanda al suo significato più vero. Questo formaggio infatti, veniva prodotto in questa stagione, quando le mucche ormai stanche tornavano a valle dopo il girovagare tra i pascoli dell’alpeggio. Intorno a questo si svilupperà il percorso per conoscere le 9 dopo dei formaggi bergamaschi.

Degustazioni previste da “Ol Formare”, a Porta Sant’Agostino e San Giacomo, alla Cannoniera di San Giovanni, a Porta Sant’Alessandro e Piazza Mascheroni.

 

 

 

 

 

 

 

 

BERGAMO

 

A Bergamo vi aspetta la Trattoria Parietti. da oltre 40 anni sinonimo di qualità, semplicità, convivialità.

 

 

trattoriaparietti1


 

La Trattoria Parietti si trova a Bergamo, sul colle di Città Alta. Qui potrete gustare gli esclusivi piatti del ristorante in un ambiente accogliente e familiare. La Trattoria Parietti è da sempre il luogo ideale dove trascorrere momenti lieti in una atmosfera calda e accogliente ideale per tavolate in compagnia. L’ambiente del locale è molto caratteristico con pareti su cui sono rappresentati i paesaggi dei dintorni. La trattoria è tipica per cibi nostrani della tradizione bergamasca, ma potrete trovare piatti a base di pesce che potranno stupirvi.
Piatti ricchi, abbondanti, curati nella presentazione in un contesto tranquillo e sereno.
Cavallo di battaglia la mitica polenta taragna sempre accompagnata da carni tenere e ben cucinate. Il menu fotografico vi introdurrà in una calda atmosfera conviviale.
Il menù cambia in base alla stagionalità delle materie prime, sempre fresche!!!
Ottimo ristorante da abbinare ad una bella gita nella città Alta, ideale per ogni contesto di pranzo o cena.

 

Trattoria Parietti

Via C. Beltrami, 52 – Città Alta – Bergamo
Telefono e Fax: 035.221072

http://www.trattoriaparietti.eu
trattoria.parietti@gmail.com
Ci trovi anche su Facebook

Chiuso lunedì sera e martedì tutto il giorno

 

 

 

 

 

SCANZOROSCIATE

 

SABATO DEL PRODUTTORE E DEGUSTAZIONE DEL MOSCATO DI SCANZO

 

 

moscatodiscanzo1

 

 

Ricomincia il Sabato del Produttore, l’iniziativa che permette di scoprire l’unico moscato passito a bacca rossa DOCG d’Italia: il Moscato di Scanzo, in compagnia del produttore!

 

Sabato 11 novembre, l’Azienda Agricola La Corona, proporrà in degustazione il suo Moscato di Scanzo DOCG!

Oltre al Moscato di Scanzo DOCG, La Corona produce altri due vini da tavola: il Vermiglio e il Rosso della Trefaldina e l’immancabile grappa di Moscato.

Un’occasione per scoprire le eccellenze del territorio e prepararsi ai regali di Natale!!

 

Ingresso libero. Per la degustazione 5,00 euro.

 

Scanzorosciate Consorzio di Tutela Moscato di Scanzo via F.M. Colleoni, 38

Sabato 14 ottobre 2017

Ora inizio: 15:00

 

http://www.consorziomoscatodiscanzo.it/

Telefono: 035 6591425

INFO@CONSORZIOMOSCATODISCANZO.IT

 

 

 

 

BERGAMASCA

 

Mercatini a chilometro zero, con stand espositivi di prodotti tipici agroalimentari, legati al ritorno alla natura, per assaporare i prodotti locali…

 

 

mercatinodelcontadino1


 

A BERGAMO nasce un coordinamento tra i produttori e i 27 mercatini che operano sul territorio a filiera corta.
La creazione di un sistema cibo, con un coordinamento tra produttori e aziende agricole e il censimento dei mercati che operano nella filiera corta in provincia di Bergamo: nasce con l’obiettivo di promuovere le proprie attività, sempre più diretta e aperta ai consumatori. Il Coordinamento dei mercati a filiera corta della bergamasca, frutto del lavoro che Comune di Bergamo, CORES dell’Università degli Studi di Bergamo e le organizzazioni dei mercati della provincia di Bergamo hanno intrapreso questo percorso per migliorare l’efficacia delle politiche agricole e di vendita a filiera corta sul territorio. Sono molti i mercati di questo genere a Bergamo e nel suo hinterland, ben 27. Di questi 27, 11 mercati hanno frequenza settimanale, 3 sono presenti a settimane alterne, 12 sono mensili; vi prendono parte almeno 160 produttori. Nella provincia di Bergamo sono censite ben 370 aziende agricole a filiera corta.

Promuovere i mercati è fondamentale per far conoscere le aziende del territorio bergamasco che, con il loro lavoro, tutelano l’ambiente e la salute dei cittadini. Sui banchi arrivano prodotti freschi, stagionali, in buona parte biologici. La presenza diretta del produttore permette di conoscere chi produce e con quali metodi, favorendo relazioni e fiducia tra consumatori e produttori.

 

Per vedere la mappa dei mercati a filiera corta presenti nella provincia di Bergamo guarda il sito e la mappa, clicca QUI

BERGAMASCA – 2017

 

Il Caravaggio» del caseificio Defendi è il taleggio più buono di tutti. A stabilirlo è stato il concorso «Cheese for people awards 2017»

 

 

taleggiodop1


 

 

Il Caravaggio» del caseificio Defendi è il taleggio più buono di tutti ed è stato premiato al concorso «Cheese for people awards 2017» che si è tenuto lo scorso 10 maggio all’interno della fiera «Tutto Food» di Milano. Il premio è andato al prodotto presentato dal caseificio «Defendi» di Vidalengo che ha sfidato all’ultimo assaggio due «colleghi» del territorio: Taddei di Fornovo e Arrigoni di Pagazzano.

«Abbiamo presenziato alla fiera, che si tiene ogni due anni a Milano, con uno stand – ha spiegato Iris Defendi – e in aggiunta abbiamo partecipato al concorso “Cheese for people awards 2017”, organizzato con la collaborazione di Unes e Viaggiator Goloso. Siamo stati molto contenti del risultato raggiunto. La soddisfazione è tanta come l’impegno che ci mettiamo ogni giorno per realizzare un prodotto di qualità». Il caseificio Defendi è stato premiato dal buyer di Unes Enrico Moda con l’Ad Mario Gasbarrino per il suo ottimo taleggio «Il Caravaggio».

Da oltre 150 anni il caseificio Defendi propone una produzione di taleggio, gorgonzola, prodotti ottenuti con latte di bufala, prodotti bio e delattosati.

 

 

BERGAMASCA – 2017

 

Gambero Rosso ha messo on line la sua celebre guida: sono 550 quelle recensite in tutta Italia e 9 sono bergamasche.

 

 

pasticceria1


 

 

Per tutti i golosi è arrivata la guida del Gambero Rosso dedicata alle pasticcerie e le loro dolci creazioni.

 

Tutte le migliori pasticcerie d’Italia 2017 sono state seòezionate dal Gambero Rosso cje le ha messe in rete. 550 sono quelle inserite nella celebre guida che ogni anno diventa un must per gli addetti ai lavori o per i golosoni. I locali scelti e selezionati vengono contraddistinti da una, due o tre torte secondo il grado d’eccellenza, con un punteggio finale espresso in centesimi. I punti a disposizione sono così ripartiti: 80 per la pasticceria, 10 per il servizio e 10 per l’ambiente. Nel giudizio finale contano fattori quali l’esposizione, l’assortimento, l’innovazione, i prezzi, la composizione, il personale, il packaging e la presenza o meno di vini da dessert.

E quante sono quelle citate dal Gambero Rosso nella Bergamasca? Nove in tutto.

La Cortinovis di Ranica porta a casa le pregiatissime 3 torte (e 90 punti). La pattuglia delle 2 torte vede la Cavour di Città Alta (86 punti), la Morlacchi di Zanica (86), la Pasqualina di Almenno San Bartolomeo (86), Gamba di Dalmine (81) e Melograno di Madone (77). Giosuè di Montello (75) e la Locatelli di Bergamo (75) conquistano una torta. La nona pasticceria citata nella Bergamasca è Giovanni Pina di Trescore Balneario.

 

Se volete scoprirle, cliccate qui.